Documenti relativi a Cossa Luigi

Corrispondenze


Cartolina postale di Luigi Cossa a Giuseppe Campori

Cartolina postale di Luigi Cossa a Giuseppe Campori, segretario generale dell'Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena negli anni 1874-1887, spedita da Pavia il 9 marzo 1887.
destinatario Campori Giuseppe
mittente Cossa Luigi


Cartolina postale di Luigi Cossa a Giuseppe Campori

Cartolina postale di Luigi Cossa a Giuseppe Campori. Sulla parte superiore destra la data è espressa in questo modo: "Pavia 5 del 1887".
destinatario Campori Giuseppe
mittente Cossa Luigi


Cartolina postale di Luigi Cossa a Pietro Bortolotti

Cartolina postale di Luigi Cossa a Pietro Bortolotti, segretario generale dell'Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena negli anni 1877-1894, spedita da Pavia il 7 aprile 1889.
destinatario Bortolotti Pietro
mittente Cossa Luigi


Cartolina postale di Luigi Cossa a Pietro Bortolotti

Cartolina postale di Luigi Cossa a Pietro Bortolotti, segretario generale dell'Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena negli anni 1877-1894, spedita da Pavia il 19 dicembre 1889.
destinatario Bortolotti Pietro
mittente Cossa Luigi


Cartolina postale di Luigi Cossa per Bortolotti Pietro

Cartolina postale di Luigi Cossa a Pietro Bortolotti, datata Pavia 1889. Pietro Bortolotti fu segretario generale dell'Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena negli anni 1877-1894.
destinatario Bortolotti Pietro
mittente Cossa Luigi


Cartolina postale di Luigi Cossa a Pietro Bortolotti

Cartolina postale di Luigi Cossa a Pietro Bortolotti, spedita da Pavia nel 1889. Pietro Bortolotti fu segretario generale dell'Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena negli anni 1877-1894.
destinatario Bortolotti Pietro
mittente Cossa Luigi


Cartolina postale di Luigi Cossa a Pietro Riccardi

Cartolina postale di Luigi Cossa a Pietro Riccardi, presidente dell'Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena negli anni 1890-1898, spedita da Pavia il 24 settembre 1893.
destinatario Riccardi Pietro
mittente Cossa Luigi


Cartolina postale di Luigi Cossa all'Accademia nazionale di Scienze, Lettere ed Arti di Modena

Cartolina postale inviata da Luigi Cossa all'Accademia nazionale di Scienze, Lettere ed Arti di Modena.
mittente Cossa Luigi


[Lettera dell'Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena al Prof. Luigi Cossa]

Lettera dell'Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena al Prof. Luigi Cossa. La direzione centrale accademica comunica al Prof. Luigi Cossa di aver deciso di aggiudicare il premio del Concorso Cossa 1892 al Prof. Augusto Graziani.
destinatario Cossa Luigi
nome citato Graziani Augusto


[Cartolina postale di Cossa a Balletti]

Cartolina postale di Luigi Cossa ad Andrea Balletti.
destinatario Balletti Andrea
mittente Cossa Luigi


[Cartolina postale di Cossa a Balletti]

Cartolina postale di Luigi Cossa a Balletti: "...curi la correzione [delle bozze] e si prepari con lena alle Beneficenze...".
destinatario Balletti Andrea
mittente Cossa Luigi


[Cartolina postale di Cossa a Balletti]

Cartolina postale di Luigi Cossa ad Andrea Balletti: "...presentò in tempo utile le Accademie ed i Congressi? Persiste nell'idea di trattare le beneficenze nel senso accennato?...".
destinatario Balletti Andrea
mittente Cossa Luigi


[Cartolina postale di Cossa a Balletti]

Cartolina postale di Luigi Cossa a Balletti.
destinatario Balletti Andrea
mittente Cossa Luigi


[Cartolina postale di Cossa a Balletti]

Cartolina postale di Luigi Cossa a Balletti.
destinatario Balletti Andrea
mittente Cossa Luigi


[Cartolina postale di Cossa a Balletti]

Cartolina postale di Luigi Cossa a Balletti.
destinatario Balletti Andrea
mittente Cossa Luigi


[Cartolina postale di Cossa a Balletti]

Cartolina postale di Luigi Cossa a Balletti: "...sul suo manoscritto, che Ella potrà ritirare dall'Accademia accennai largamente le moltissime essenziali omissioni che trovai nel suo lavoro...".
destinatario Balletti Andrea
mittente Cossa Luigi


[Cartolina postale di Cossa a Balletti]

Cartolina postale di Luigi Cossa a Balletti: "..nel tema degli Emiliani troverebbe un competitore molto forte benchè egli pure (questa volta) abbia creduto di cavarsela trattando nemmeno la quarta parte del tema".
destinatario Balletti Andrea
mittente Cossa Luigi


[Cartolina postale di Luigi Cossa ad Andrea Balletti]

Cartolina postale di Luigi Cossa ad Andrea Balletti: "...faccia ricerche (che non Le sono nuove) sulla Storia della teoria della beneficenza pubblica e privata in Italia...consulti i vecchi scrittori del '500 e '600 anche i più antichi che Ella conosce, poi quelli del '700 e avanti fermandosi anche solo al 1830...".
destinatario Balletti Andrea
mittente Cossa Luigi


Influenze scientifiche

Cossa conosce e apprezza le pubblicazioni economiche di Messedaglia. Descrive come è organizzato il proprio corso biennale di economia e finanza dove presta un'attenzione costante verso i principali risultati teorici di Inghilterra, Francia e Germania. Per la parte metodologica riconosce l'influenza di autori inglesi come Mill, Lewis, Cairnes, tuttavia Roscher vanta sul suo indirizzo scientifico un grande predominio: "non già convertendomi al metodo storico nell'esposizione dogmatica della scienza, ma facendomi curioso delle indagini sulla storia delle scienze dell'economia politica". Si sta quindi occupando della storia delle scienze, specialmente in Italia, ed ha raccolto molto materiale che forse col tempo pubblicherà. Spiega che la sua storia sarà diversa da quella di Pecchio, Bianchini ecc., incomplete e rovinate da pregiudizi i quali "fanno velo alla imparziale disanima dei testi" e riconosce a Ferrara il merito di aver risolto la questione del primato italiano. Infine chiede copia del corso di lezioni economia politica tenute a Padova, da cui poter trarre utili suggerimenti, così come avvenne con le lezioni di Ferrara del 1856-57.
destinatario Messedaglia Angelo
mittente Cossa Luigi
nome citato Ferrara Francesco
nome citato Bianchini Lodovico
nome citato Mill John Stuart
nome citato Pecchio Giuseppe
nome citato Lewis
nome citato Cairnes
nome citato Roscher


Congratulazioni nomina a senatore

Cossa si congratula per l'atto di giustizia da tanto tempo atteso e finalmente compiuto [si riferisce alla nomina di Messedaglia a senatore].
destinatario Messedaglia Angelo
mittente Cossa Luigi


Seconda edizione degli Elementi

Per la cattedra di Economia politica a Torino Cossa suggerisce di aprire un concorso per titoli. Sono terminate le copie degli "Elementi" ed è in corso di stampa la II edizione "diligentemente corretta".
destinatario Messedaglia Angelo
mittente Cossa Luigi


Richiesta d'aiuto presso l'Accademia dei Lincei

Cossa chiede a Messedaglia di sostenerlo presso l'Accademia dei Lincei e di spendere le "sue autorevoli parole con altri". Minghetti e Lampertico sono già informati da molto tempo.
destinatario Messedaglia Angelo
mittente Cossa Luigi
nome citato Minghetti Marco
nome citato Lampertico Fedele


Su di un'offerta di collaborazione alla "Nuova Antologia"

Cossa si offre di prendersi carico del Bollettino bibliografico della "Nuova Antologia" per la parte economica.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Cossa Luigi


Sull'invio di un opuscolo

Cossa, a nome del prof. Antonio Gabaglio, chiede a Protonotari un estratto di un suo "antico opuscolo" sull'indirizzo della statistica moderna. Sulla "Nuova Antologia" fu pubblicata una recensione dell'articolo di Antonio Gabaglio, "Storia e teoria generale della statistica", vedi nota bibliografica.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Cossa Luigi
nome citato Gabaglio Antonio
nome citato D'Autilia Letizia


Sulla retribuzione per la collaborazione con la "Nuova Antologia"

Scrive Cossa: "Terminato così il primo semestre della mia collaborazione, attendo la convenuta retribuzione delle L. 300 che prego farmi tenere a Pavia con vaglia postale... Ma desidero sapere se le condizioni della collaborazione saranno migliorate...".
destinatario Protonotari Francesco
mittente Cossa Luigi


Sull'invio di copia di un libro

Cossa invia una copia della II edizione dei suoi Primi elementi di economia politica, "diligentemente corretta in ogni sua parte". Propone di succedere a Ferraris nella qualità di curatore della parte economica del bollettino bibliografico della "Nuova Antologia".
destinatario Protonotari Francesco
mittente Cossa Luigi
nome citato Ferraris Carlo Francesco


Lettera di ringraziamento

Cossa ringrazia per l'onore di essere incluso fra i fondatori della Società italiana di economia politica. Si scusa per non aver prodotto un'opera originale finora. "Per la scienza, per la stampa, per la mia reputazione, e pel mio avvenire, ho fatto ben poco, dirò anzi e meglio, ho fatto nulla".
destinatario Protonotari Francesco
mittente Cossa Luigi


Su di una recensione

Cossa si lamenta per aver sentito dire che Protonotari non ha inserito nelle "Nuova Antologia" una recensione alla Scienza delle finanze.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Cossa Luigi


Su di un articolo scritto da Protonotari

Cossa fa i complimenti a Protonotari per l'articolo sulle Unions.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Cossa Luigi


A proposito di uno studio da farsi su Diomede Carafa

Cossa raccomanda Vito Cusumano, "che compie a Pavia gli studii di perfezionamento nell'economia politica", per un lavoro su Diomede Carafa, per il quale chiede la pubblicazione sulla "Nuova Antologia". Per il saggio "Diomede Carafa, economista italiano del secolo XV" vedi nota bibliografica.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Cossa Luigi
nome citato Cusumano Vito
nome citato Carafa Diomede


Manoscritti


Di alcuni studi recenti sulle teorie economiche nel Medioevo

Opera di Luigi Cossa initolata "Di alcuni studi recenti sulle teorie economiche nel Medioevo" (Milano, Barnardino, 1876). Estratto dai "Rendiconti del Regio Istituto Lombardo di Scienze e Lettere", serie II, vol. IX, fasc. IV-V.


Pietro Verri in Olanda

Opera di Luigi Cossa intitolata "Pietro Verri in Olanda" (Milano, Barnardino, 1873). Estratto dai "Rendiconti del Regio Istituto Lombardo di Scienze e Lettere", serie II, vol. VI, fasc. IX.
nome citato Verri Pietro


L'economia politica nella Spagna, nel Portogallo, nel Belgio e nei Paesi Bassi

Opera di Luigi Cossa intitolata "L'economia politica nella Spagna, nel Portogallo, nel Belgio e nei Paesi Bassi".


Sulla teoria del capitale. Memoria letta nell'adunanza del 22 gennaio 1874 del Regio Istituto Lombardo di Scienze e Lettere

Opera di Luigi Cossa intitolata "Sulla teoria del capitale. Memoria letta nell'adunanza del 22 gennaio 1874 del Regio Istituto Lombardo di Scienze e Lettere" (Milano, Barnardino 1874). Estratto dai "Rendiconti del Regio Istituto Lombardo di Scienze e Lettere", serie II, vol. VI, fasc. II.


La teoria del libero scambio nel secolo XVII. Memoria

Opera di Luigi Cossa intitolata "La teoria del libero scambio nel secolo XVII. Memoria" (Milano, Barnardino, 1879). Estratto dai "Rendiconti del Regio Istituto Lombardo di Scienze e Lettere", serie II, vol. II, fasc. XII.


L'economia politica negli Stati Uniti dell'America Settentrionale

Opera di Luigi Cossa intitolata "L'economia politica negli Stati Uniti dell'America Settentrionale" (Bologna, Fara, 1892).


Saggio di bibliografia dei trattati e compendii d'economia politica scritti da italiani

Opera di Luigi Cossa intitolata "Saggio di bibliografia dei trattati e compendii d'economia politica scritti da italiani" (Bologna, Fara, 1891). Estratto dal "Giornale degli Economisti".


Saggio bibliografico sulla storia delle teorie economiche in Italia

Opera di Luigi Cossa intitolata "Saggio bibliografico sulla storia delle teorie economiche in Italia" (Bologna, Fara 1892). Estratto dal "Giornale degli Economisti", agosto 1892.


Saggio bibliografico delle opere economiche italiane sulla moneta e sul credito anteriori al 1849

Opera di Luigi Cossa intitolata "Saggio bibliografico delle opere economiche italiane sulla moneta e sul credito anteriori al 1849" (Bologna, Fara, 1892). Estratto dal "Giornale degli Economisti", luglio 1892.


Saggio bibliografico delle opere economiche italiane anteriori al 1849 sulla teoria della beneficenza..

Opera di Luigi Cossa intitolata "Saggio bibliografico delle opere economiche italiane anteriori al 1849 sulla teoria della beneficenza. Appendice, correzioni ed aggiunte alla bibliografia monetaria italiana" (Bologna, Fara, 1892). Estratto dal "Giornale degli Economisti", luglio 1892.


Saggio bibliografico sulla scienza delle finanze in Italia prima del 1849. Appendice..

Opera di Luigi Cossa intitolata "Saggio bibliografico sulla scienza delle finanze in Italia prima del 1849. Appendice. Nuove aggiunte alla bibliografia dei trattati e compendii d'economia politica" (Bologna, Fara, marzo 1890).


Saggio bibliografico sulle teorie annonarie in Italia prima del 1849. Appendice..

Opera di Luigi Cossa intitolata "Saggio bibliografico sulle teorie annonarie in Italia prima del 1849. Appendice. Aggiunte alla teoria della beneficienza" (Bologna, Fara, 1893). Estratto dal "Giornale degli Economisti", maggio 1893.


La partecipazione degli operai al profitto. Saggio bibliografico

Opera di Luigi Cossa intitolata "La partecipazione degli operai al profitto. Saggio bibliografico (Bologna, Fara, 1894). Estratto dal "Giornale degli Economisti", agosto 1894.


La distribuzione delle ricchezze. Saggio bibliografico

Opera di Luigi Cossa intitolata "La distribuzione delle ricchezze. Saggio bibliografico" (Bologna, Fara, 1894). Estratto dal "Giornale degli Economisti", settembre 1894.


La teoria del valore. Saggio bibliografico

Opera di Luigi Cossa intitolata "La teoria del valore. Saggio bibliografico" (Bologna, Fara, 1895). Estratto dal "Giornale degli Economisti", gennaio 1895.


I trattati e compendi d'economia politica nelle nazionalità minori. Saggio bibliografico

Opera di Luigi Cossa intitolata "I trattati e compendi d'economia politica nelle nazionalità minori. Saggio bibliografico" (Bologna, Fara, 1895). Estratto dal "Giornale degli Economisti", febbraio 1895.


I trattati e compendi inglesi di economia politica. Saggio bibliografico

Opera di Luigi Cossa intitolata "I trattati e compendi inglesi di economia politica. Saggio bibliografico (Bologna, Fara, 1895). Estratto dal "Giornale degli Economisti", agosto 1895.


I trattati e compendi francesi di economia politica. Saggio bibliografico

Opera di Luigi Cossa intitolata "I trattati e compendi francesi di economia politica. Saggio bibliografico" (Bologna, Fara, 1895). Estratto dal "Giornale degli Economisti", settembre 1895.


I trattati e compendi tedeschi di economia politica. Saggio bibliografico

Opera di Luigi Cossa intitolata "I trattati e compendi tedeschi di economia politica. Saggio bibliografico" (Bologna, Garagnani 1895). Estratto dal "Giornale degli Economisti", ottobre 1895.


Teoria generale delle finanze. Saggio bibliografico

Opera di Luigi Cossa intitolata "Teoria generale delle finanze. Saggio bibliografico" (Bologna, Garagnani 1896). Estratto dal "Giornale degli Economisti", marzo 1896.


La teoria del credito pubblico. Saggio bibliografico, estratto dal "Giornale degli economisti" giugno 1896, Bologna, Garagnani 1896

Opera di Luigi Cossa intitolata "La teoria del credito pubblico. Saggio bibliografico" (Bologna, Garagnani 1896). Estratto dal "Giornale degli Economisti", giugno 1896.


La teoria dell'imposta. Saggio bibliografico

Opera di Luigi Cossa intitolata "La teoria dell'imposta. Saggio bibliografico" (Bologna, Garagnani 1899). Estratto dal "Giornale degli Economisti", febbraio 1899.


La teoria economica delle macchine. Saggio bibliografico

Opera di Luigi Cossa intitolata "La teoria economica delle macchine. Saggio bibliografico" (Bologna, Garagnani 1900). Estratto dal "Giornale degli Economisti", maggio 1900.


Taxation its principles and methods-translated from the "Scienza delle Finanze" with an introduction and notes by Horace White

Opera di Luigi Cossa intitolata "Taxation its principles and methods-translated from the "Scienza delle Finanze" with an introduction and notes by Horace White" (New York, Putnams, 1888).


Premiers éléments d'économie politique-traduction d'après la huitième édition par L. Paoli revue par Ch. Gide

Opera di Luigi Cossa intitolata "Premiers éléments d'économie politique-traduction d'après la huitième édition par L. Paoli revue par Ch. Gide" (Paris, Larose, 1889).
nome citato Gide Charles
nome citato Paoli L.


Poezaski economi polityeznej. Przetozyt Zon Budkiewiez

Opera di Luigi Cossa intitolata "Poezaski economi polityeznej. Przetozyt Zon Budkiewiez (Warskwa, Wendespoltka, 1883).


Altri documenti


Parere del Prof. Luigi Cossa

Parere manoscritto del Prof. Luigi Cossa sul concorso della R. Accademia di Scienze di Modena concernente le teorie economiche e finanziarie nell'Emilia sino al 1848.


Documenti di soggetti terzi che menzionano l'Autore


Corrispondenza: Vilfredo Pareto a Jacques Moret (21-04-1913)

Lettera di di Pareto a Jacques Moret, spedita da Céligny il 21 aprile 1913, in risposta ad una in cui si chiedono ragguagli in merito all'"Economia politica". Inoltre sono presenti commenti su Luigi Cossa e Charles Gide, varie indicazioni su concetti teorici, in particolare su "La théorie d'un phénomenène concret". Il testo della missiva, in francese, è stato riprodotto ed è accessibile direttamente on line (la lettera risulta consultabile, una volta effettuata la ricerca del documento attraverso l'apposita maschera). Vedi anche nota bibliografica.
destinatario Moret Jacques
mittente Pareto Vilfredo
nome citato Cossa Luigi
nome citato Gide Charles


[Lettera dell'Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena a Andrea Balletti]

Lettera della direzione dell'Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena ad Andrea Balletti in cui si comunica di non poter ammettere nei volumi accademici la memoria con la quale il Balletti aveva partecipato al Concorso Cossa del 1893.
destinatario Balletti Andrea
nome citato Cossa Luigi


Notizie sul lavoro del commissario Cossa

Sbarbaro scrive che il professor Cossa ha informato Messedaglia su quando avrebbe terminato l'esame.
destinatario Messedaglia Angelo
mittente Sbarbaro Pietro
nome citato Cossa Luigi


Lungaggini di uno dei commissari al concorso

Sbarbaro sostiene di aver diritto a conoscere le ragioni che si oppongono al compimento del concorso tanto più che si sono scoperti nel Ministero della Pubblica Istruzione "falsi e falsari". Si rivolge a Messedaglia dopo aver saputo da Lampertico, tramite il senatore Rossi, che aveva adempiuto alla sua parte, mentre Cossa ancora non gli ha fatto sapere nulla.
destinatario Messedaglia Angelo
mittente Sbarbaro Pietro
nome citato Rossi Giovanni
nome citato Cossa Luigi
nome citato Lampertico Fedele


Trasmissione relazione

Boccardo trasmette a Messedaglia "la nota relazione, speditami dall'egregio Prof. Cossa" redatta nel modo convenuto e firmata.
destinatario Messedaglia Angelo
mittente Boccardo Gerolamo
nome citato Cossa Luigi


A proposito della recensione sulla sua opera

Loria teme che a recensirlo sulla "Nuova Antologia" sia il Ricca Salerno e lo prega di "impedire l'inserzione della bibliografia, la quale mi obbligherebbe, se pubblicata, a reazioni altrettanto moleste per me quanto per quelli che ne verrebbero a soffrire".
destinatario Protonotari Giuseppe
mittente Loria Achille
nome citato Ricca Salerno Giuseppe
nome citato Cossa Luigi


Sempre sull'articolo sul Germanismo

Ferrara parla ancora della stesura dell'articolo sul Germanismo. Dice di aver introdotto un cenno critico nei confronti di Cossa che definisce "ridicolo... con la sua dommatica sufficienza, senza un lampo di genio...".
destinatario Protonotari Francesco
mittente Ferrara Francesco
nome citato Cossa Luigi


A proposito di tre articoli ad oggetto economico

Luzzatti si offre di scrivere tre articoli: uno, in agosto o settembre, sulla verifica delle elezioni in Inghilterra; uno sui risultati dell'inchiesta industriale; uno, tra ottobre e dicembre, sul dazio sui vini. Trattandosi di lavori privati, domanda un compenso. Conclude esprimendo la sua disponibilità a compiere recensioni di alcuni libri inglesi, "pari a quelle elaborate da Cossa per l'Economia".
destinatario Protonotari Francesco
mittente Luzzatti Luigi
nome citato Cossa Luigi


Su di un articolo

Minghetti parla di un articolo di Cossa sul libro di Laveleye.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Minghetti Marco
nome citato Cossa Luigi
nome citato Laveleye Emile