Stavi visualizzando Arrivabene Giovanni

Fascicoli presenti nel Fondo:

Il fascicolo contiene lettere inviate da Luigi Luzzatti a Giuseppe Protonotari. Tali documenti riguardano soprattutto il giudizio che viene dato all'estero sulla finanza italiana. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

Su due articoli

Luzzatti propone due articoli: uno suo, contenente i giudizi sulla finanza italiana all'estero e l'altro di Protonotari di commento al primo.
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Giuseppe




La corrispondenza tra Luigi Luzzatti a Francesco Protonotari ha ad oggetto diversi temi economici quali: tariffe doganali, potenza produttiva degli stati, moneta, credito popolare. L'autore parla anche della Società di economia politica.

A proposito di due scritti del Luzzatti

Luzzatti fa un generico riferimento a due lavori: uno sul credito popolare in Italia e uno sulla convenzione monetaria.
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di tre articoli ad oggetto economico

Luzzatti si offre di scrivere tre articoli: uno, in agosto o settembre, sulla verifica delle elezioni in Inghilterra; uno sui risultati dell'inchiesta industriale; uno, tra ottobre e dicembre, sul dazio sui vini. Trattandosi di lavori privati, domanda un compenso. Conclude esprimendo la sua disponibilità a compiere recensioni di alcuni libri inglesi, "pari a quelle elaborate da Cossa per l'Economia".
nome citato Cossa Luigi
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di un "volumetto"

Luzzatti informa che è in preparazione un volumetto che raccoglie i due articoli sulla "Esposizione" che interessano molto negozianti e fabbricanti. Probabilmente si tratta degli articoli pubblicati sulla "Nuova Antologia", "L'esposizione di Parigi...", vedi nota bibliografica.
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di un articolo sulla convenzione monetaria

Luzzatti promette di concludere l'articolo sulla convenzione monetaria prima della metà del mese corrente. Rende nota la volontà di "parecchie banche popolari" di reclamare contro Protonotari perchè calunniate dal Rossi. In proposito Luzzatti lo informa di averle convinte a non farlo.
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Rossi Alessandro

A proposito di un articolo sulle Banche popolari

Luzzatti segnala un articolo del Lampertico sulle Banche popolari e ne chiede la pubblicazione.
nome citato Lampertico Fedele
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di una "lettera monetaria"

Luzzatti rinvia all'1 marzo la spedizione della terza lettera monetaria.
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Lamentele

Luzzatti si lamenta dell' atteggiamento del giornale "L'economista", "organo della tua scuola", e di Ferrara in particolare poichè "hanno mosso guerra" contro di lui.
nome citato Ferrara Francesco
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Proposta per la redazione di due articoli

Luzzatti propone due articoli per la "Nuova Antologia": uno, per il numero del 15 giugno, sulla finanza italiana all'estero; l'altro, per il numero del 1 luglio, conterrà "il giudizio nostro fra questi giudizi".
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Proposte per la redazione di articoli

Luzzatti si offre di occuparsi, per il numero del 15 agosto della "Nuova Antologia", dell' "Italia alla conferenza di Berna" e per il 1 settembre, dell' "Italia alla conferenza monetaria di Parigi".
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo riguardante il trattato di commercio

Luzzatti comunica di aver lasciato l'articolo in tipografia e dichiara la disponibilità di Malvano, capo del Gabinetto agli Esteri, per un eventuale telegramma; questo, a suo giudizio, dovrebbe concepirsi nel seguente modo: "La Nuova Antologia pubblica un articolo dell'onorevole Luzzatti nel quale egli confuta il rapporto, fatto contro il trattato di commercio italo-francese, del relatore Berlet alla Camera di Versailles".
nome citato Berlet
mittente Luzzatti Luigi
nome citato Malvano Giacomo
destinatario Protonotari Francesco

Su temi economici

Luzzatti chiede di incontrarlo per trattare di due temi importanti: "La discussione delle tariffe doganali nell'assemblea francese e la probabilità di un accordo con l'Italia" e "La distribuzione dei capitali fra le diverse classi sociali in Italia".
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sul compenso

Luzzatti chiede il pagamento di tre articoli (cento lire per quello sulle tariffe doganali).
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sul compenso

Luzzatti chiede il pagamento dei due ultimi articoli, come concordato.
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sul compenso

Luzzatti chiede il compenso per gli ultimi articoli scritti per la "Nuova Antologia".
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sul Congresso di previdenza

Luzzatti vuol partecipare al Congresso di previdenza con un articolo che gli valga anche da relazione.
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sul corrispettivo per il lavoro svolto

Luzzatti comunica di aver finito il lavoro e chiede che il corrispettivo venga stabilito con "criteri di larghezza".
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sulla carta governativa

Luzzatti riferisce che il Ferrara non crede opportuna la discussione sulla carta governativa. Chiede che sul punto vengano consultati il Minghetti e lo Scialoja.
nome citato Ferrara Francesco
mittente Luzzatti Luigi
nome citato Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Scialoja Antonio

Sulla conversione e l'ammortizzazione del debito pubblico

Luzzatti comunica di aver appena spedito le bozze corrette e consiglia di fare un telegramma di questo tipo: "La Nuova Antologia pubblica un articolo sulla conversione e ammortizzazione del debito pubblico italiano...". Informa, inoltre, di aver cambiato tema a causa della mancanza di materiale.
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sulla disputa fra Ferrara e Luzzatti

Luzzatti si riferisce alla disputa con Ferrara. In sostanza, rivendica il diritto di difesa mediante una pubblicazione sulla "Nuova Antologia", nel fascicolo di settembre, altrimenti, minaccia di pubblicare la sua risposta nell' "Opinione" e di appellarsi alla "pubblica opinione". Pare che l'oggetto della disputa sia costituito dall'ultimo articolo di Luzzatti ma già i precedenti articoli sulle banche avevano riscosso delle critiche.
nome citato Ferrara Francesco
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sulla polemica con Ferrara

Luzzatti afferma di non voler rispondere a Ferrara nè difendere il Ministero dell'Agricoltura. Si tratta della questione già accennata nelle due lettere inviate da Crespano nello stesso anno. Conclude riferendosi al suo ultimo manoscritto che dovrebbe comparire nel numero di settembre.
nome citato Ferrara Francesco
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sulla Società di economia politica

Luzzatti comunica la disponibilità di Minghetti per la società di economia politica. Dato che altri nomi importanti, quali Simonelli e Salandra, sono ancora incerti, Luzzatti incarica Protonotari di organizzare un incontro. Si tratta probabilmente dell'ultimo incontro della Società che dopo quell'anno tacque.
nome citato Asso Pier Francesco
mittente Luzzatti Luigi
nome citato Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Salandra Antonio
nome citato Simonelli Ranieri

Sull'invio di un articolo

Luzzatti chiede tempo per l'invio dell'articolo che tratta della Commissione delle dogane e di quella del Bilancio. Si impegna a presentarlo in tempo utile per la pubblicazione nel mese di gennaio, dato che il fascicolo di dicembre è ormai completo.
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un manoscritto

Luzzatti informa che spedirà alla tipografia il manoscritto intitolato "Un po' di luce sulle negoziazioni".
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un saggio

Luzzatti invia un saggio "sulla previdenza e cooperazione" chiedendo che venga corretto.
mittente Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco




Lettere di Alessandro Rossi a Francesco Protonotari di argomenti economici rilevanti quali il credito popolare, la legislazione sul lavoro e la trasformazione dell'industria.

Lettera di ringraziamento

Rossi ringrazia per la pubblicazione dell'articolo sul credito popolare e ne promette un altro su "La questione sociale: cause e rimedi....Le posso dire di moltissimi cui desta molto interesse la corrispondenza fra me e l'on. Ferrara".
nome citato Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rossi Alessandro

Su di un articolo

Lettera di Rossi con cui accompagna l'articolo "Le leggi sulle fabbriche in Inghilterra" per la "Nuova Antologia" di febbraio.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rossi Alessandro

Su di un lavoro sulla marina mercantile

Rossi ha pronto un lavoro sul presente e l'avvenire della marina mercantile per la "Nuova Antologia".
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rossi Alessandro

Su di un progetto di legge sul lavoro minorile

Rossi accenna al progetto di legge sul lavoro dei fanciulli. "Potete darmi notizia del mio articolo? Che ne disse il Ferrara?..... Se papà Ferrara desidera qualche rettificazione vogliate accennarmela. Narrai fatti e non feci polemiche del resto".
nome citato Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rossi Alessandro

Sul Credito popolare

Rossi scrive sul secondo e terzo articolo sul Credito popolare.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rossi Alessandro

Sul Credito popolare

Rossi replica al rifiuto di Protonotari di stampare gli articoli secondo e terzo sul credito popolare perchè troppo lunghi. Chiede se Ferrara ha intenzione di proseguire le sue lettere sull'americanismo: "è un desiderio troppo naturale di chi fu così fieramente attaccato ond'io debba rispondergli. Gli articoli uscirono (furono poi raccolti con il titolo "Del credito popolare nelle odierne associazioni cooperative", Firenze 1880).
nome citato Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rossi Alessandro

Sul credito popolare

Rossi chiede che siano pubblicati i suoi articoli sul credito popolare, togliendo il grande quadro statistico e liberando così spazio. Lo ringrazia per quanto gli ha consigliato di fare a proposito del Ferrara.
nome citato Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rossi Alessandro

Sulla legge "pe' fanciulli"

Scrive Rossi: "Luzzatti è impenitente,e io devo tornare alla carica sulla legge pe' fanciulli". Chiede ospitalità nel fascicolo di febbraio.
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rossi Alessandro

Sull'invio di alcuni articoli

Rossi invia tre articoli relativi al credito popolare: "monografia che ci pare buona e che studiammo con singolare amore".
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rossi Alessandro




Questo fascicolo contiene lettere inviate da Bonaldo Stringher a Francesco Protonotari trattanti temi economici anche di rilevanza internazionale.

Su di un articolo

Stringher chiede di essere sollevato dall'impegno di preparare l'articolo sui tributi degli zuccheri e la conferenza di Londra, in quanto è stato ingaggiato per il trattato con la Francia nella nuova Conferenza.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Stringher Bonaldo

Su di un articolo

Stringher si offre di scrivere un articolo dal titolo "Il commercio dello zucchero e la conferenza di Londra", fissando una data precisa per la risposta.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Stringher Bonaldo

Sul rapporto della Commissione d'inchiesta inglese

Stringher comunica di aver ricevuto il secondo rapporto della Commissione d'inchiesta inglese sulla depressione commerciale. E' un volume di 430 pagine, che potrebbe far mutare il corso delle sue idee ed i risultati delle ricerche fino a quel momento fatte.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Stringher Bonaldo

Sulle convenzioni di navigazione

Stringher scrive che, dato che il commendator Ellena pubblicherà nel prossimo fascicolo della "Nuova Antologia" l'articolo sulle convenzioni di navigazione, egli è disposto a dare il suo articolo per il primo di luglio, per evitare di concorrere con Ellena. Altrimenti potrebbe decidere di darlo al "Giornale degli Economisti".
nome citato Ellena Vittorio
destinatario Protonotari Francesco
mittente Stringher Bonaldo




Achille Loria a Francesco Protonotari

Le lettere di Achille Loria a Francesco Protonotari su temi economici (1). In particolare l'autore fa riferimento al suo articolo su Marx. In questa busta sono contenuti carteggi vari. (1) Le lettere sono state pubblicate da Riccardo Faucci, vedi nota bibliografica.

A proposito degli economisti tedeschi. Invio di una bibliografia

Loria invia una bibliografia per la "Nuova Antologia". Dichiara di non trovarsi male fra gli economisti tedeschi, "che non sono poi quella mala gente che ci vien dipinta dai liberisti di Firenze". Probabilmente si tratta di una recensione alle Statistiche del lavoro americane, in "Nuova Antologia", 15 giugno 1881.
mittente Loria Achille
destinatario Protonotari Francesco

Ringraziamenti. Su una bibliografia di Nazzani

Loria ringrazia per l'appoggio datogli per il concorso alla cattedra di economia politica bandito dall'università di Bologna. "Le raccomando la bibliografia dei Saggi del Nazzani".
mittente Loria Achille
nome citato Nazzani Emilio
destinatario Protonotari Francesco

Sempre sull'articolo su Marx

Loria informa che Maurice Block "lodò molto nel Journal des économistes il mio articolo su Marx". In realtà lo statistico prese le distanze dall'articolo, vedi nota bibliografica.
nome citato Block Maurice
mittente Loria Achille
destinatario Protonotari Francesco

Su Marx

Loria fa riferimento al proprio articolo su Marx pur senza rammentare il titolo. Ne è molto soddisfatto.
mittente Loria Achille
nome citato Marx Karl
destinatario Protonotari Francesco




Achille Loria a Giuseppe Protonotari

Lettere di Achille Loria a Giuseppe Protonotari su questioni economiche. In particolare l'autore parla della sua "Analisi della proprietà capitalista". In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito della recensione sulla sua opera

Loria teme che a recensirlo sulla "Nuova Antologia" sia il Ricca Salerno e lo prega di "impedire l'inserzione della bibliografia, la quale mi obbligherebbe, se pubblicata, a reazioni altrettanto moleste per me quanto per quelli che ne verrebbero a soffrire".
nome citato Cossa Luigi
mittente Loria Achille
destinatario Protonotari Giuseppe
nome citato Ricca Salerno Giuseppe

Sulla scienza economica in Germania

Loria annuncia di avere pronto un articolo sulla "Nuova fase della scienza economica in Germania" che invierà "appena la Nuova Antologia si sarà occupata della mia Analisi della proprietà capitalista".
mittente Loria Achille
destinatario Protonotari Giuseppe

Sull'Analisi della proprietà capitalista

Loria chiede un annuncio per l'uscita della "Analisi della proprietà capitalista".
mittente Loria Achille
destinatario Protonotari Giuseppe




Agostino Magliani a Francesco Protonotari

Corrispondenza tra Agostino Magliani e Francesco Protonotari su argomenti finanziari. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito di un articolo su Baer

Magliani ringrazia per la risposta data da Protonotari circa l'articolo di Baer, "già ispettore generale delle finanze ed ora direttore della Cassa Paterna a Torino". Si scusa per non poter intervenire all'adunanza della Società di economia politica.
nome citato Baer Costantino
mittente Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di un articolo sulla finanza

Magliani invia il primo articolo di Salandra assieme alla prima parte del suo lavoro affinchè si notino le differenze delle materie trattate. Nel caso Protonotari decida di pubblicare entrambi i lavori, suggerisce di pubblicare l'articolo di Salandra con un titolo più generale. Quanto al suo lavoro, assicura l'invio della seconda parte e ne chiede la pubblicazione in due volte con un intervallo di un mese. Invia, infine, il riassunto del commento al suo articolo ad opera della Società degli economisti.
mittente Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Salandra Antonio

A proposito di un lavoro di Baer

Magliani rende noto il desiderio di Baer di pubblicare un lavoro sulla "Nuova Antologia".
nome citato Baer Costantino
mittente Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo

Magliani si congratula con Protonotari per la sua brillante prolusione. Chiede di poter rinviare l'articolo sul libro del Baer a causa dell'impegno relativo alla presentazione del conto amministrativo (1869-1870) al Parlamento.
nome citato Baer Costantino
mittente Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco

Sulla riunione della Società degli economisti

Magliani si giustifica per la mancata partecipazione alla riunione della Società degli economisti.
mittente Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco

Sull'Esposizione Finanziaria

Magliani accetta di scrivere sull'Esposizione Finanziaria assicurando il suo impegno dal momento in cui verrà a conoscenza del resto del discorso.
mittente Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco

Sull'Esposizione Finanziaria

Magliani comunica che l'articolo sull'Esposizione Finanziaria sarà pronto verso la fine del mese di dicembre e che lo invierà per gennaio.
mittente Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di "quaderni"

Magliani invia gli otto quaderni del "Journal des Economistes" di appartenenza al Gabinetto Vieusseux.
mittente Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Vieusseux Gian Pietro

Sull'invio di un articolo

Dati i suoi molteplici impegni, Magliani spera in un ritardo nell'uscita del fascicolo di dicembre avvisando, altrimenti, che il suo articolo sarà pronto per il numero di gennaio.
mittente Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un articolo sull'amministrazione finanziaria

Magliani invia il secondo ed ultimo articolo sull'amministrazione finanziaria dei Comuni e ne chiede la pubblicazione nel quaderno dell'1 ottobre, dato lo stretto collegamento fra i due articoli.
mittente Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco




Alberto Errera a Francesco Protonotari

Lettere di Alberto Errera a Francesco Protonotari di argomenti economici, in particolare sulla questione industriale. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito di studi scientifici di biometria

Errera invia uno scritto per la "Nuova Antologia" che ha lo scopo di evidenziare gli ultimi risultati degli studi scientifici di biometria dal punto di vista storico e statistico.
mittente Errera Alberto
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di una richiesta di pubblicazione

Errera chiede che gli venga pubblicato un manoscritto che tratta del nuovo indirizzo didattico della scienza sociale e delle sue modalità di attuazione.
mittente Errera Alberto
destinatario Protonotari Francesco

Su di un lavoro riguardante la politica industriale

Errera chiede di inserire nella "Nuova Antologia" un suo lavoro con il titolo "L'ordinamento industriale e il diritto industriale".
mittente Errera Alberto
destinatario Protonotari Francesco

Su di una proposta per una nuova pubblicazione

Errera propone la pubblicazione di una rassegna economica mensile o bimestrale che studi i grandi fatti. In caso affermativo, suggerisce di aggiungere al titolo le seguenti parole: "cronaca economica".
mittente Errera Alberto
destinatario Protonotari Francesco

Sulla stesura di un nuovo codice di commercio

Errera riferendosi al suo futuro lavoro per il nuovo codice di commercio, si offre di scrivere una breve monografia che denoti le principali differenze fra il vecchio e il nuovo codice. Conferma poi l'invio dell'articolo sulle assicurazioni per la "Nuova Antologia".
mittente Errera Alberto
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un articolo

Errera invia un articolo e si affida a Protonotari per il compenso.
mittente Errera Alberto
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di una monografia di politica industriale

Errera comunica di aver terminato una monografia sulle società di commercio e propone di inviargli tale scritto.
mittente Errera Alberto
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un'opera sulla crisi industriale

Errera invia una monografia "sulla crisi industriale e economica che affligge l'Europa e l'America ... mio tentativo di unire allo studio pratico dei fatti l'indagine della formulazione pura". La monografia fu pubblicata nella "Nuova Antologia", vedi nota bibliografica.
mittente Errera Alberto
destinatario Protonotari Francesco




Alberto Errera a Giuseppe Protonotari

Il fascicolo contiene la corrispondenza tra Alberto Errera e Giuseppe Protonotari. Il tema centrale delle lettere verte sul problema del credito agrario in Italia.

Invio di un manoscritto

Scrive Errera: "Le mando il manoscritto sul credito agrario. Al congresso sulle banche popolari promosso dall'on. Luzzatti si discuterà il grave problema del credito agricolo". Prosegue sulle modalità di svolgimento del congresso e alla fine si dichiara "discepolo" del Luzzatti.
mittente Errera Alberto
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Giuseppe

Su di un progetto di legge

Errera scrive che ha pronto un manoscritto sul progetto di legge sulle banche in cui si menziona la Commissione Parlamentare. Lo prega di leggerlo senza impegno ed eventualmente di pubblicarlo.
mittente Errera Alberto
destinatario Protonotari Giuseppe

Sull'invio di una monografia

Errera invia una monografia sul credito agrario in Italia e all'estero, contenente un esame approfondito delle nuove leggi italiane (1887-1888).
mittente Errera Alberto
destinatario Protonotari Giuseppe




Angelo Marescotti a Francesco Protonotari

Lettere di Angelo Marescotti a Francesco Protonotari in cui si danno informazioni riguardo ai lavori su questioni economico-finanziarie. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito di un articolo sulla finanza

Marescotti comunica di aver terminato un articolo sulla Finanza che per la maggior parte è di attualità. Esprime il desiderio che venga pubblicato sulla "Nuova Antologia".
mittente Marescotti Angelo
destinatario Protonotari Francesco

Sul libro "I fenomeni economici"

Marescotti comunica di aver inviato alla Direzione della "Nuova Antologia" il libro "I fenomeni economici".
mittente Marescotti Angelo
destinatario Protonotari Francesco




Angelo Marescotti a Giuseppe Protonotari

Contiene alcune lettere di Marescotti a Protonotari in cui affronta il tema del socialismo.

Il rapporto tra la " Nuova Antologia" e il socialismo

Scrive Marescotti che la "Nuova Antologia", pur trattando di interessi sociali, "non e però mai entrata nel Fronte del Socialismo". Marescotti si permette, dunque, di allegare un manoscritto il quale non risulta pubblicato.
mittente Marescotti Angelo
destinatario Protonotari Giuseppe




Antonio Scialoja a Francesco Protonotari

Questo fascicolo contiene lettere inviate da Antonio Scialoja a Francesco Protonotari. Questi documenti hanno ad oggetto temi economici di rilevante importanza quali il sistema finanziario e il regime delle imposte dirette. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

Su di un articolo

Scialoja vorrebbe sapere se sarà pubblicata la continuazione del suo primo articolo. Nel caso, desidera avere le bozze per correggerle. Fa considerazioni su Ferrara il quale è d'accordo con la maggioranza sulle imposte ma non è d'accordo sull'asse ecclesiastico. Osserva però che la maggioranza "non ha idee, quantunque, forse, molti degli individui che la compongono, abbiano le loro. Peggio è poi che di idee non ne ha neppure la minoranza".
nome citato Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco
mittente Scialoja Antonio

Su di un articolo

Scrive Scialoja "Mi sa dire se si stampa l'articolo?... Credete che s'abbia a preparare un articolo espositivo e critico (non dico già di censura) intorno al sistema finanziario di Ferrara e al modo secondo il quale sono state condotte le prime pratiche per attuarlo". Critica l'atteggiamento della maggioranza, giudicata senza idee.
nome citato Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco
mittente Scialoja Antonio

Su di un concorso a premi

Scialoja scrive che Minghetti è pronto a riferire sul concorso a premi promosso dalla Società di economia politica relativamente alle colonie. Si tratta del premio che toccò a Leone Carpi il quale lo vinse con l'opera "Delle colonie e dell'emigrazione d'italiani all'estero", 4 voll., Tip. editrice Lombarda, 1874.
nome citato Carpi Leone
nome citato Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco
mittente Scialoja Antonio

Sui trattati di commercio

Scrive Scialoja: "L'articolo intorno agli effetti de' trattati di commercio e di navigazione è quasi per intero composto".
destinatario Protonotari Francesco
mittente Scialoja Antonio

Sulla richiesta di articoli

Scialoja chiede di poter ricevere i fascicoli della "Nuova Antologia" con i suoi articoli del 1867.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Scialoja Antonio

Sullo "scompiglio" delle finanze

Scialoja lamenta "lo scompiglio delle finanze e la confusione delle menti in Italia".
destinatario Protonotari Francesco
mittente Scialoja Antonio




Carlo Bertagnolli a Francesco Protonotari

Lettere di Carlo Bertagnolli a Francesco Protonotari su argomenti economico-agrari.

Richieste alla "Nuova Antologia"

Bertagnolli richiede l'inserimento nella "Nuova Antologia" di alcune sue righe sull'inchiesta agraria e sulla relazione di E. Morpurgo. Probabilmente si tratta dell'articolo "Inchiesta agraria", vedi nota bibliografica.
mittente Bertagnolli Carlo
nome citato Morpurgo Emilio
destinatario Protonotari Francesco

Tema economico-agrario

Lettera di Bertagnolli che accompagna un articolo sull'economia dei boschi.
mittente Bertagnolli Carlo
destinatario Protonotari Francesco




Carlo Francesco Ferraris a Francesco Protonotari

Lettere di Carlo Francesco Ferraris a Francesco Protonotari su diversi temi economici quali il corso forzoso, imposte e questioni di statistica. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito del "Risorgimento"

Ferraris parla del "Risorgimento" definendolo un "giornale selliano puro". Chiede a Protonotari di restituirgli, se ce l'ha lui, il libro di Jevons: "Money and the mechanism of exchange". Del libro dello Jevons esiste una traduzione italiana di L. Della-Beffa, Milano 1876.
mittente Ferraris Carlo Francesco
nome citato Jevons William Stanley
destinatario Protonotari Francesco

A proposito del compenso pattuito

Ferraris si lamenta perchè i numeri della "Nuova Antologia" non gli sono ancora pervenuti. Egli ricorda che in passato, al posto di un compenso per la collaborazione, ha pattuito con Protonotari di poter ricevere gratuitamente i numeri dell rivista e spera che tale impegno sia mantenuto.
mittente Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco

A proposito della redazione di articoli su temi economico-statistici

Ferraris vorrebbe pareri su un suo eventuale lavoro dal titolo "La Scienza dell'amministrazione, l'economia politica e la statistica nei nostri regolamenti universitari": sarebbero in tutto due articoli dove egli intenderebbe dimostrare l'unità di tali discipline. Gli articoli non risultano pubblicati. Vedi nota bibliografica.
mittente Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di una rivista

Scrive Ferraris: "So della rivista settimanale inviatami dal Sonnino e dal Franchetti". Dice che Sonnino gli ha chiesto di collaborare. Parla poi delle tirature dalla "Nuova Antologia", che definisce ottimali.
mittente Ferraris Carlo Francesco
nome citato Franchetti Leopoldo
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Sonnino Sidney

Proposta per un articolo sulla questione monetaria

Ferraris chiede se può essere interessato ad un articolo intitolato "La nuova fase del bimetallismo", poichè "in Germania recentemente è stata pubblicata un'opera su tale argomento che ha dei risvolti di novità". Anche Wagner avrebbe pubblicamente ammesso di essersi convertito al bimetallismo. L'articolo non fu pubblicato sulla "Nuova Antologia" con il titolo proposto da Ferraris.
mittente Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Wagner Adolph

Su dei volumi della Biblioteca dell'Economista

Ferraris discute dei volumi della "Biblioteca dell'Economista" che è sicuro di aver già restituito.
mittente Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo riguardante la materia agraria

Ferraris ringrazia per aver ricevuto il numero della "Nuova Antologia" contenente il suo articolo sulla questione agraria in Inghilterra.
mittente Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo sull'imposta militare

Ferraris propone di pubblicare un suo articolo sulla "Nuova Antologia" che potrebbe intitolarsi "L'imposta militare: a proposito dei nuovi aiuti e dei nuovi disegni di legge".
mittente Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Su di un manoscritto da inviare. Proposte per un articolo

Ferraris ringrazia per l'articolo di Zammarano su di lui nella "Nuova Antologia", anche se lo ha criticato, preferisce la critica al silenzio. Spera di mandargli il manoscritto dell'articolo monetario. "Ho letto (e con vivo dispiacere) sui giornali, che il Ferrara è ammalato gravemente. Ciò forse gli impedirà di proseguire i suoi attuali studi sull'abolizione del corso forzoso. Desidera Ella che gliene faccia uno io? Al certo è immensa la distanza che mi separa per capacità e per fama dal Ferrara. Ma, se Ella non ha affidato il lavoro ad altri, mi faccio innanzi io con la debita modestia".
nome citato Ferrara Francesco
mittente Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Zammarano Lorenzo

Su di un manoscritto di statistica

Ferraris rassicura di non essersi offeso per il rinvio del manoscritto sulla statistica che uscirà sul "Giornale degli economisti". Riconosce di aver dato alla trattazione un tono pesante. Afferma di essere interessato ad argomenti "palpitanti di attualità" quali la questione bancaria, sulla base della relazione ministeriale sull'andamento degli istituti di emissione, e le società di mutuo soccorso, su cui il governo ha presentato un progetto.
mittente Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Sul corso forzoso

Ferraris invia un articolo in cui, contrariamente a quanto pensa Protonotari, si mostra favorevole all'abolizione del corso forzoso. Decide di togliere nell'articolo i riferimenti alla questione monetaria in Italia.
mittente Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un articolo

Ferraris ha terminato un articolo dal titolo "Le Associazioni dei padroni e degli operai in Francia: frammento di Storia Sociale del secolo XIX". Vorrebbe pubblicarlo sulla "Nuova Antologia" nel numero di febbraio.
mittente Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Sull'ordinamento degli studi delle scienze politiche

Ferraris non vuole parlare del libro del Minghetti ma solo prendere occasione di alcune sue parole per esporre alcune idee sull'ordinamento degli studi delle scienze politiche, rettificando anche diverse idee del Minghetti.
mittente Ferraris Carlo Francesco
nome citato Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco




Carlo Rusconi a Francesco Protonotari

Questo fascicolo raccoglie alcune lettere di Carlo Rusconi inviate a Francesco Protonotari in cui vengono trattati temi economici di rilevanza internazionale. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

Sulla Conferenza Americana

Rusconi comunica che il Frère-Orban gli ha mandato il rapporto fatto al Parlamento belga sulla Convenzione del 5 novembre, e lo ha informato che verrà pubblicato anche quello sulla Conferenza americana. "Il sig. Feer Herzog ha già dato alla luce la Relazione al Consiglio Federale svizzero... Questi sono estratti pubblici che possono far sapere all'Italia ciò che è accaduto in quella Conferenza nella quale era rappresentata tutta Europa e parte dell'America". A tal fine Rusconi chiede la pubblicazione di questi estratti sulla "Nuova Antologia".
nome citato Frère-Orban Hubert Joseph
nome citato Herzog Carl Feer
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rusconi Carlo

Sulla Conferenza Monetaria Americana

Rusconi informa che Magliani fra breve darà alla luce il Rapporto sulla Conferenza Monetaria Americana. Ne chiede la pubblicazione sulla "Nuova Antologia".
nome citato Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco
mittente Rusconi Carlo




Cesare Correnti a Francesco Protonotari

Lettere di Cesare Correnti a Francesco Protonotari di argomento economico. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

Su di un articolo da scrivere

Correnti propone di scrivere un articolo su due libri: "Sulla logica delle imposte" di Matteo Pescatore, sulla "Ricchezza mobile".
mittente Correnti Cesare
nome citato Pescatore Matteo
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un manoscritto

Lettera di Correnti con cui presenta un manoscritto. Segue un manoscritto sulla "moneta bancaria".
mittente Correnti Cesare
destinatario Protonotari Francesco




Costantino Baer a Francesco Protonotari

Lettere trattanti temi e concetti economici. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito di temi economici

Baer commenta l'articolo di Protonotari sulla "Trades Union". Ritiene che con esso sia definitivamente tracciata la "vera via della riforma sociale". In particolare contesta la posizione di Ferrara al riguardo ritenendo erronea la sua concezione dello Stato.
mittente Baer Costantino
nome citato Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di un articolo per la "Nuova Antologia"

Baer rinuncia a scrivere l'articolo sul libro del Franchetti e del Sonnino sulla Sicilia.
mittente Baer Costantino
nome citato Franchetti Leopoldo
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Sonnino Sidney

A proposito di un articolo su Napoli

Costantino Baer parla dell'incarico conferitogli da Scialoja di redigere un articolo su Napoli e della risposta di Fiorelli (direttore del Museo Nazionale di Napoli) all'offerta di collaborare alla "Nuova Antologia".
mittente Baer Costantino
nome citato Fiorelli Giuseppe
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Sarti Telesforo
nome citato Scialoja Antonio

A proposito di un Saggio

Baer informa che al momento non ha articoli pronti per la "Nuova Antologia". Riferisce che ha terminato un saggio sull'imposta per l'editore Loescher.
mittente Baer Costantino
nome citato Loescher Ermanno

Considerazioni su Peruzzi

Annuncia che il suo articolo è pronto. Sa che Peruzzi ha paura di essere trattato male da lui ed esprime considerazioni di dissenso sulla sua amministrazione del comune di Firenze.
mittente Baer Costantino
nome citato Peruzzi Ubaldino
destinatario Protonotari Francesco

Su di alcuni temi economici

Baer comunica l'invio di un articolo per la "Nuova Antologia". Afferma che la polemica tra Ferrara e Luzzatti è da considerarsi positivamente perchè scuote "l'apatia del paese verso gli studi scientifici". Su questo articolo cfr. R. Faucci, vedi nota bibliografica.
mittente Baer Costantino
nome citato Faucci Riccardo
nome citato Ferrara Francesco
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Su di alcuni temi economici

Baer aspetta di avere la relazione della commissione sulla riforma dell'imposta di ricchezza mobile per scriverne sulla "Nuova Antologia". Riferisce che ha cominciato a scrivere sul libro di finanza di von Stein. Critica la concezione dello stato dei tedeschi e quella di Luzzatti e Lampertico. Esorta Protonotari a pubblicare un libro sulle Trades Unions.
mittente Baer Costantino
nome citato Lampertico Fedele
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Stein Lorenz von

Su di alcuni temi politici ed economici

Baer spedisce l'ultima parte del suo lavoro sul decentramento, ringraziandolo per la sua pubblicazione sulla "Nuova Antologia". Ha pronti alcuni appunti sulla questione dell'abolizione del corso forzoso, argomento che dalla Commissione della Camera è stato "impicciolito e travisato".
mittente Baer Costantino

Su di un articolo

Baer chiede di avere indietro un suo articolo sul decentramento che non verrà pubblicato.
mittente Baer Costantino

Su di un articolo

Baer esprime opinioni circa un articolo di Villari. Vuole riprendere l'articolo di Villari trattando del libro del Turiello.
mittente Baer Costantino
nome citato Machiavelli Niccolò
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Turiello Pasquale
nome citato Villari Pasquale

Su di un articolo riguardante la bonifica di territori

Nonostante abbia letto le relazioni di Berti e Peruzzi e i due lavori di Sismondi in materia di "bonificamento dell'agro romano", non è in grado di scrivere un articolo sulla "Nuova Antologia".
mittente Baer Costantino
nome citato Berti Domenico
nome citato Peruzzi Ubaldino
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Sismonde de Sismondi Jean Charles

Su di un commento ad un libro. Cenni ad una ricerca

Baer si scusa per le difficoltà a collaborare con la "Nuova Antologia". Vorrebbe, inoltre, poter commentare il libro di Minghetti sotto due aspetti: la questione morale e la giustizia nell' amministrazione. Accenna alla sua ricerca sul latifondo in Sicilia.
mittente Baer Costantino
nome citato Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco

Su di un lavoro finanziario svolto

Baer comunica di avere pronto l'articolo per la "Nuova Antologia" sul Ministero delle finanze e il Consiglio del Tesoro.
mittente Baer Costantino
destinatario Protonotari Francesco

Su di un manoscritto

Chiede notizie circa la pubblicazione sulla "Nuova Antologia" di un manoscritto del conte Ceresa sulle tasse locali, da lui inviato.
mittente Baer Costantino
nome citato Ceresa A.
destinatario Protonotari Francesco

Su di un progetto di riforma

Baer ringrazia per la pubblicazione ricevuta ed esprime il proprio interessamento al progetto di riforma Lanza sulla legge comunale e provinciale. Vuole scriverci un articolo per la "Nuova Antologia".
mittente Baer Costantino
nome citato Lanza Giovanni

Sugli economisti tedeschi

Baer ringrazia per una nuova pubblicazione sulla "Nuova Antologia". Seguono dei commenti sugli economisti tedeschi e sulla loro "falsa idea dello stato".
mittente Baer Costantino
destinatario Protonotari Francesco

Sui problemi della Sicilia

Baer comunica di non aver potuto ancora leggere il libro di Sonnino (probabilmente "I contadini in Sicilia", vedi nota bibliografica). Inoltre accenna ai problemi della Sicilia e ritiene che le cause più profonde del disagio siano la mancanza di un governo forte e il latifondo.
mittente Baer Costantino
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Sonnino Sidney

Sul latifondo in Sicilia

Baer comunica di avere in serbo un lavoro sul latifondo in Sicilia. Gli raccomanda un articolo del Cognetti de Martiis pregandolo di un suo giudizio.
mittente Baer Costantino
nome citato Cognetti De Martiis Salvatore
destinatario Protonotari Francesco

Sulla pubblicazione di articoli trattanti temi economici

Baer ringrazia per la pubblicazione di un articolo nella "Nuova Antologia". Comunica di non poter dare le indicazioni richieste sulle principali pubblicazioni in Francia e in Italia sul recente protezionismo emerso dai lavori del comitato dell'inchiesta industriale.
mittente Baer Costantino
destinatario Protonotari Francesco

Sulla redazione di un articolo. Alcune critiche alla "Nuova Antologia"

Informa che sta preparando un articolo sull'autobiografia di Stuart Mill. Polemizza con l'autrice di un articolo contro Mill. Critica la "Nuova Antologia" perchè non ha parlato di Rattazzi nè di Guerrazzi. "Per le materie finanziarie dovreste avere qualche collaboratore meno bislacco di Ferrara".
mittente Baer Costantino
nome citato Ferrara Francesco
nome citato Guerrazzi Francesco Domenico
nome citato Mill John Stuart
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Rattazzi Urbano

Sulla scienza delle finanze

Baer scrive a proposito della scienza delle finanze dello Stein ed esprime considerazioni circa la concezione di stato da parte della dottrina tedesca, "che ripugna a noi italiani".
mittente Baer Costantino
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Stein Lorenz von

Sulle teoriche dei socialisti alla cattedra in Germania

Baer comunica la fine di un articolo dove si esprimono considerazioni circa il libro del Cusumano su "le teoriche dei socialisti della cattedra in Germania" da un punto di vista differente dall'articolo del Ferrara del 1874 e come risposta all'articolo del Luzzatti.
mittente Baer Costantino
nome citato Cusumano Vito
nome citato Ferrara Francesco
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sull'imposta di ricchezza mobile

Baer chiede notizie sull'articolo riguardante l'imposta sui redditi di ricchezza mobile che doveva uscire sul quaderno di novembre. Fa presente che uno slittamento renderebbe inutile la pubblicazione.
mittente Baer Costantino
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di articoli

Baer allega il suo articolo sulla legge comunale e provinciale. Invierà un articolo sulle tasse locali.
mittente Baer Costantino
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un articolo

Chiede gli estratti dell'articolo che vuol mandare al suo "antico ed illustre amico Stuart Mill". Per la corrispondenza fra Stuart Mill e Baer cfr. Nadia Urbinati, vedi nota bibliografica.
mittente Baer Costantino
nome citato Mill John Stuart
nome citato Urbinati Nadia

Sull'invio di un articolo

Baer rassicura circa l'imminente invio del suo terzo articolo sul "discentramento".
mittente Baer Costantino

Sull'invio di un articolo

Baer comunica l'invio di un articolo sull'imposta in ragione del capitale.
mittente Baer Costantino

Sull'invio di un articolo

Baer scrive: "Eccovi il mio breve articolo sulla miseria in Napoli".
mittente Baer Costantino
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un articolo

Baer invia un articolo riguardante la tassa sulla ricchezza mobile e aggiunge indicazioni tecniche sulle modalità di stampa.
mittente Baer Costantino

Sull'invio di un libro di Lange

Richiede il libro del Lange, Die Arbeiterfrage, per un articolo per la "Nuova Antologia", in cui intende confrontare la teoria di Malthus con quelle più recenti. Propone anche di occuparsi della scienza sociale di Herbert Spencer.
mittente Baer Costantino
nome citato Lange Friedrich Albert
nome citato Malthus Thomas Robert
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Spencer Herbert

Sull'invio di un progetto

Riguarda l'invio del progetto Depretis di riforma dell'amministrazione comunale per farne un articolo sulla "Nuova Antologia". Vorrebbe parlare anche del libro del Turiello. Acclude il suo articolo sul latifondo in Sicilia.
mittente Baer Costantino
nome citato Depretis Agostino
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Turiello Pasquale

Temi economici

Baer scrive a proposito del giudizio di Luzzatti sui socialisti della cattedra critica Vito Cusumano. Elogia Smith e Ricardo riferendosi al III volume, "La proprietà", del Lampertico.
mittente Baer Costantino
nome citato Cusumano Vito
nome citato Lampertico Fedele
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Ricardo David
nome citato Smith Adam




Costantino Baer a Giuseppe Protonotari

Il fascicolo contiene le lettere inviate da Costantino Baer a Giuseppe Protonotari.

Lettera di congratulazioni

Baer si congratula con Protonotari per il suo lavoro alla "Nuova Antologia" e gli chiede i fascicoli del primo semestre del 1889. Inoltre informa di aver cominciato uno studio sulla vita del barone di Stein.
mittente Baer Costantino
destinatario Protonotari Giuseppe
nome citato Stein Lorenz von




Emilio Morpurgo a Francesco Protonotari

Lettera di Emilio Morpurgo a Francesco Protonotari di argomento economico.

A proposito di un articolo ad oggetto economico-agrario

Morpurgo comunica di aver iniziato un articolo dal titolo "Gli studi recenti sull'economia agricola italiana", in quanto aveva a disposizione un po' di materiale quale "La Statistique internationale de l'agricolture", il volume "Economia agricola italiana", la prolusione del Messedaglia e il terzo volume del censimento. Si propone di scrivere una Rivista Statistica leggibile.
nome citato Messedaglia Angelo
mittente Morpurgo Emilio
destinatario Protonotari Francesco




Fedele Lampertico a Francesco Protonotari

Lettere di Fedele Lampertico a Francesco Protonotari su tematiche economiche diverse: banche popolari, dazi, pensioni. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito delle "pensioni in Senato"

Lampertico esprime il desiderio di avere una risposta sull'articolo "Le pensioni in Senato".
mittente Lampertico Fedele
destinatario Protonotari Francesco

A proposito delle Pensioni in Senato

Lampertico chiede se alla "Nuova Antologia" possa interessare un articolo sulla "Legge delle Pensioni in Senato".
mittente Lampertico Fedele
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di Gino Capponi. Sull'invio di una relazione sui dazi

Lampertico comunica l'uscita del quarto ed ultimo volume delle "lettere del Capponi" ed assicura l'articolo per per il novembre successivo. Spedisce la sua relazione "sui dazi in materia agraria".
nome citato Capponi Gino
mittente Lampertico Fedele
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di statistica

Presenta il suo "libretto" di teoria statistica. Si rammarica per non aver ricevuto altri incarichi dalla "Nuova Antologia".
nome citato Gioja Melchiorre
mittente Lampertico Fedele
destinatario Protonotari Francesco

Proposta per la redazione di un articolo

Propone un articolo "per il corpo stesso dell'Antologia ove discorrere con qualche ampiezza del libro del Morpurgo".
mittente Lampertico Fedele
nome citato Morpurgo Emilio
destinatario Protonotari Francesco

Su di una recensione

Lampertico chiede a Protonotari una dilazione di tempo per l'articolo che comprende la recensione del "libro egregio del Morpurgo" e la prolusione del Messedaglia.
mittente Lampertico Fedele
nome citato Le Monnier Felice
nome citato Messedaglia Angelo
nome citato Morpurgo Emilio
destinatario Protonotari Francesco

Su di una riunione della Società di economia politica

Lampertico comunica che arriverà a Firenze l'indomani in modo da partecipare alla Società di economia politica.
mittente Lampertico Fedele
destinatario Protonotari Francesco

Sul "commercio"

Lampertico gradirebbe un giudizio di Protonotari sul volume "Il commercio" che spera abbia ricevuto.
mittente Lampertico Fedele
destinatario Protonotari Francesco

Sulle banche popolari

Lampertico propone di scrivere un articolo sulle banche popolari data la recente traduzione del libro di Schulze-Delitsch con l'introduzione di Luzzatti.
mittente Lampertico Fedele
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sulle Scuole economiche in Germania

Scrive Lampertico: "Entro non moltissimi giorni spero di poterle mandare gli atti del congresso di Eisenach". In riferimento all'indirizzo delle Scuole economiche in Germania si cominciano a pubblicare nell' "Archivio Giuridico" una serie di articoli del "bravo Cusumano che studia a Berlino".
nome citato Cusumano Vito
mittente Lampertico Fedele
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un articolo

Lampertico offre un articolo sulla "Legge delle Banche" per il fascicolo di settembre della "Nuova Antologia". Probabilmente si tratta dell'articolo "Sulla libertà delle banche", vedi nota bibliografica.
mittente Lampertico Fedele
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un articolo riguardante Messedaglia e Morpurgo

Lampertico comunica l'invio dell'articolo su Messedaglia e Morpurgo. Lo invita a pubblicarlo nel prossimo numero della "Nuova Antologia".
mittente Lampertico Fedele
nome citato Messedaglia Angelo
nome citato Morpurgo Emilio
destinatario Protonotari Francesco




Francesco Ferrara a Francesco Protonotari

Lettere di Francesco Ferrara a Francesco Protonotari di argomenti economici. L'autore esprime le proprie considerazioni su questioni economiche del momento, parla della Società di economia politica. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito degli antichi banchi veneziani

Ferrara informa che sta studiando le fonti di archivio degli antichi banchi veneziani, prendendo spunto dalla Libertà delle banche di Venezia del Lattes, e propone a Protonotari un articolo sul tema.
mittente Ferrara Francesco
nome citato Lattes Elia
destinatario Protonotari Francesco

A proposito della Società Adamo Smith

Lettera con cui Ferrara informa di aver ricevuto l'atto costitutivo della Società Adamo Smith, apparso sulla "Gazzetta d'Italia". Lo esorta a dare la propria adesione alla nuova Società. Si scusa per aver fatto il nome di Protonotari. Protonotari figura nell'elenco dei soci fondatori pubblicato sull' "Economista" del 24 settembre 1874, p. 564.
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

A proposito della Società Adamo Smith

Ferrara si riferisce al progetto di statuto della Società Adamo Smith che dovrebbe essere fatto conoscere accompagnandolo con una circolare a forma di Ferrara, Boccardo, Virgilio, Martello, Torrigiani e Protonotari.
nome citato Boccardo Gerolamo
mittente Ferrara Francesco
nome citato Martello Tullio
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Torrigiani Carlo
nome citato Virgilio Jacopo

A proposito di banche

Ferrara esprime approvazione per un articolo di Cambray Digny sulla "Nuova Antologia", per il fatto che respinge l'idea di un "Banco di Stato". Si lamenta "dell'odio indeclinabile" che ha per lui, Ferrara, il Crispi.
nome citato Cambray Digny Luigi Guglielmo
nome citato Crispi Francesco
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di un articolo da farsi su diverse questioni economiche

Ferrara comunica che sta pensando ad un articolo "sulle varie scuole di economisti (e specialmente sulla scuola storica de' tedeschi), sul metodo in economia politica", sul diritto di proprietà e le sue applicazioni, sulla questione dei boschi e delle miniere e sulle tendenze protezionistiche che incominciano a manifestarsi in Italia. Una parte di questi argomenti è trattata in "Il germanismo in Italia", vedi nota bibliografica.
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di un articolo di Giovanni Bruno

Ferrara preannuncia un articolo di Giovanni Bruno sul Germanismo economico. Se Protonotari è interessato a pubblicarlo, Ferrara provvederà ai ritocchi necessari.
nome citato Bruno Giovanni
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di un articolo sull'aggio

Ferrara promette un "articolo sull'aggio" che gli sembra tanto più necessario in quanto Maurogonato ha scritto sull'argomento ne "L'Opinione". "Alcune delle cose che io aveva scritte, me l'ho vedute stampare nell'Economista di Roma". Per le lettere di Pesaro Isacco Maurogonato e per la replica di Ferrara vedi nota bibliografica.
mittente Ferrara Francesco
nome citato Maurogonato Pesaro Isacco
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di un progetto governativo di riforma bancaria

Ferrara con grande amarezza, rispondendo ad un invito del Protonotari di commentare un progetto governativo di riforma bancaria, dichiara di non conoscerlo e declina ogni ulteriore proposta di collaborazione, stante la sua estraneità al clima politico ed economico ormai affermatosi in Italia.
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Ancora sul Germanismo economico in Italia

Ferrara informa di aver quasi terminato "un lavoretto" sul Germanismo economico in Italia. Chiede ospitalità sulla "Nuova Antologia". Esso sarà "il prologo" della Società Adamo Smith.
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Ancora sulla Società Adamo Smith

Ferrara parla delle adesioni alla Adamo Smith. "Se fossimo in un altro paese, io vorrei trovare i mezzi per fondare una grossa rivista trimestrale ad uso Edimburgh Review...".
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Proposte riguardanti la Società di economia politica

Ferrara propone che nella Società di economia politica vengano ammessi i soli professori universitari di economia e "gli autori di opere non frivole". Segnala anche il problema dell'accoglimento dei soci della Adamo Smith nella "nostra antica società".
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Sempre sulla questione dei banchi

Ferrara scrive ancora sulla questione dei banchi e sulla divergenza delle sue opinioni rispetto a quelle di Maurogonato.
mittente Ferrara Francesco
nome citato Maurogonato Pesaro Isacco
destinatario Protonotari Francesco

Sempre sull'articolo sul Germanismo

Ferrara parla ancora della stesura dell'articolo sul Germanismo. Dice di aver introdotto un cenno critico nei confronti di Cossa che definisce "ridicolo... con la sua dommatica sufficienza, senza un lampo di genio...".
nome citato Cossa Luigi
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Su di alcune proposte

Scrive Ferrara: "...Vi sarebbero due argomenti da articolo di fondo: Marx (di cui ho ricevuto l'opera tradotta) e Sbarbaro col suo volumone contro Gioberti e incidentalmente contro di me... Per il Bollettino, Parte economica, non Le converrebbe Bodio?".
nome citato Bodio Luigi
mittente Ferrara Francesco
nome citato Gioberti Vincenzo
nome citato Marx Karl
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Sbarbaro Pietro

Su di alcuni articoli

Ferrara informa che "nella fortunata solitudine che qui si gode" sta occupandosi del "nostro Rossi di Schio". Dubita però che si tratti di un lavoro adatto alla "Nuova Antologia". Si riferisce alla serie di articoli, in forma di lettere a Protonotari, sull'Americanismo economico in Italia. Il primo articolo, datato "Firenze, 7 agosto 1878", apparve sulla "Nuova Antologia", vedi nota bibliografica.
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Rossi Alessandro

Su di un articolo

Ferrara si riferisce al proprio articolo "L'americanismo economico in Italia".
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo sugli scioperi

Ferrara scrive che ulteriore ritardo toglierebbe attualità ad un articolo sugli scioperi che Ferrara ha promesso ma non ha ancora terminato.
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo sul Germanismo economico

Ferrara informa sullo stato di avanzamento dell'articolo sul Germanismo economico. Vorrebbe scrivere sul corso di economia tenuto a Roma dallo stesso Protonotari.
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo sul macinato

Ferrara rinuncia a scrivere un articolo sul macinato perchè "dilazionandolo d'un mese... non sarebbe più opportuno".
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Su di un premio della Società di economia politica

Ferrara raccomanda il Prof. Ignazio Scarabelli per un premio della Società di economia politica per un opuscolo sulla questione operaia.
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Scarabelli Ignazio

Su di una riunione della Società di economia politica

Ferrara disdice, d'intesa con Luzzatti, una riunione della Società di economia politica. "...Sento con dolore la perdita di Cordova: unus post unum, non remanebit unus".
nome citato Cordova Filippo
mittente Ferrara Francesco
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sugli antichi banchi di Venezia

Ferrara si riferisce allo studio sugli antichi Banchi di Venezia. Pensa di pubblicare la raccolta di documenti su una rivista diversa dalla "Nuova Antologia".
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Sul Germanismo e sulla collaborazione ad un giornale liberista

Ferrara rinvia, corrette, le bozze del Germanismo. Riprende il tema del giornale liberista al quale vuol far collaborare Boccardo, Virgilio, Martello, Cognetti, Scarabelli, Scialoja, Rota. Ma finora non ha scritto che a Martello.
nome citato Boccardo Gerolamo
nome citato Cognetti De Martiis Salvatore
mittente Ferrara Francesco
nome citato Martello Tullio
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Rota Pietro
nome citato Scarabelli Ignazio
nome citato Scialoja Antonio
nome citato Virgilio Jacopo

Sull'aggio

Ferrara ritira un articolo perchè la legge presentata da Sella "cambia lo stato della questione", anche perchè "l'aggio sembra volersi attenuare". Sella aveva presentato il 24 maggio 1873 un progetto di legge "Sulla circolazione cartacea e sul servizio di tesoreria", criticato da Ferrara.
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Sella Quintino

Sull'invio dell'articolo sul Germanismo economico

Ferrara spedisce l'articolo sul Germanismo economico, spiegando i motivi dell'attacco a Vito Cusumano, che peraltro spera di recuperare alla propria causa. Accenna inoltre all'uscita, "a nostra piena soddisfazione e senza spese", di un giornale liberista. Nel "Germanismo economico in Italia", Ferrara recensiva fra l'altro il saggio di Cusumano "Sulla condizione attuale degli studi economici in Germania", Bologna 1873.
nome citato Cusumano Vito
mittente Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco




Ghino Valenti a Giuseppe Protonotari

Questo fascicolo raccoglie la corrispondenza tra Ghino Valenti e Giuseppe Protonotari. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

Cooperazione e proprietà collettiva

Valenti chiede la pubblicazione di un suo articolo e poi ne illustra il contenuto sottolineando che "Di cooperazione e di proprietà collettiva tutti parlano, ma spesso a sproposito. Rettificare un concetto erroneo, che non è esclusivo ai cultori della scienza, ma è di tutta la gente colta, parmi appunto che sia ufficio di un periodico come il suo".
destinatario Protonotari Giuseppe
mittente Valenti Ghino




Giovanni Arrivabene a Francesco Protonotari

Lettere di Giovanni Arrivabene a Francesco Protonotari si argomenti economici, in particolare sulla Società di economia politica italiana. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito della Società di economia politica italiana

Arrivabene auspica la nascita della Società di economia politica, che sinora non si è potuta costituire, "per la difficoltà dei tempi".
mittente Arrivabene Giovanni
destinatario Protonotari Francesco

Considerazioni sulla Società di economia politica italiana

Arrivabene si dispiace di non poter essere presente alla riunione della Società di economia politica, "tanto più lieto dopo non avere essa (colpa delle passate miserie politiche) dato per lungo tempo segno di vita".
mittente Arrivabene Giovanni
destinatario Protonotari Francesco

Sulla Società di economia politica italiana

Scrive Arrivabene: "...la società vuol vivere, malgrado il caldo e la politica che calda purtroppo è sempre".
mittente Arrivabene Giovanni
destinatario Protonotari Francesco




Giuseppe Colombo a Francesco Protonotari

Lettere di Giuseppe Colombo a Francesco Protonotari di argomenti economico-industriali. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito del disegno industriale

Lettera di Colombo che accompagna la relazione sull'insegnamento del disegno industriale. Contiene riferimenti alla importanza delle industrie artistiche.
mittente Colombo Giuseppe
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo da scrivere per la "Nuova Antologia"

Accoglie con piacere la proposta di scrivere per la "Nuova Antologia" un articolo sull'esposizione. L'argomento da lui trattato sarà "le industrie meccaniche alla esposizione di Parigi".
mittente Colombo Giuseppe
destinatario Protonotari Francesco




Giuseppe Ricca Salerno a Francesco Protonotari

Lettere di Giuseppe Ricca Salerno a Francesco Protonotari di argomento economico-finanziario.

"Politica e finanza in Italia"

Ricca Salerno informa Protonotari che sta scrivendo un articolo per la "Nuova Antologia" dal titolo "Politica e finanza in Italia". L'articolo è in relazione con quello pubblicato dall'on. Bonghi nel quale sono toccati alcuni argomenti economici e finanziari e proposte di riforme in conseguenza della pace assicurata dal Convegno degli Imperatori. L'articolo intende dimostrare il nesso che lega la finanza alla politica e si propone di indicare l'indirizzo delle riforme economiche.
nome citato Bonghi Ruggero
destinatario Protonotari Francesco
mittente Ricca Salerno Giuseppe

A proposito della questione finanziaria in Italia

Ricca Salerno propone a Protonotari un articolo sulle questioni finanziarie in Italia ed in particolar modo sulla riforma tributaria.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Ricca Salerno Giuseppe

Su di un articolo riguardante la questione finanziaria in Germania

Ricca Salerno offre a Protonotari un articolo per la "Nuova Antologia" sulle questioni finanziarie in Germania. Poichè l'on. Luzzatti ha trattato largamente delle tariffe daziarie, Ricca Salerno vorrebbe, nel suo articolo, illustrare l'ordinamento tedesco nel suo complesso.
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco
mittente Ricca Salerno Giuseppe

Su due recensioni

Lettera di Ricca Salerno che accompagna due recensioni una sull'ultimo libro del Rogers l'altra su una memoria del Ciccone. Secondo lui sarebbe opportuno che Protonotari pubblicasse sulla "Nuova Antologia" le recensioni al Muzzetti, "Questione ferroviaria", e al De Johannis, "Sul valore" in quanto riguardano argomenti di una qualche importanza in Italia.
nome citato Ciccone Antonio
nome citato De Johannis Arturo Jéhan
nome citato Muzzetti
destinatario Protonotari Francesco
mittente Ricca Salerno Giuseppe
nome citato Rogers James Thorold

Sull'invio di due pubblicazioni

Ricca Salerno chiede a Protonotari l'invio di due pubblicazioni annunziate nella "Nuova Antologia" del 1 gennaio 1886 " acciocchè ne faccia le recensioni nel Bollettino". La prima è la "Perequazione dell'Imposta Fondiaria" del geometra Giuseppe Galletti (Torino 1886); la seconda è "Die Schicksale des lateinischen Munzbundes von Dr. Bamberger" (Berlin 1885).
nome citato Bamberger
nome citato Galletti Giuseppe
destinatario Protonotari Francesco
mittente Ricca Salerno Giuseppe




Giuseppe Ricca Salerno a Giuseppe Protonotari

Questo fascicolo raccoglie le lettere, inviate da Giuseppe Ricca Salerno a Giuseppe Protonotari, rigurdanti temi economici di rilevante importanza: dalla legislazione internazionale del lavoro al problema delle spese pubbliche.

Su di un articolo

Ricca Salerno informa di essere pronto a scrivere un articolo per la "Nuova Antologia" sulla "Legislazione Internazionale del Lavoro" a proposito della Conferenza di Berlino. Si impegna a mandare il manoscritto non più tardi del 15 aprile in modo che possa comparire nel fascicolo di maggio.
destinatario Protonotari Giuseppe
mittente Ricca Salerno Giuseppe

Su di un articolo

Ricca Salerno informa Protonotari di aver visto pubblicato il suo articolo sulla "Nuova Antologia"; ne attende gli estratti e chiede la liquidazione dello stesso.
destinatario Protonotari Giuseppe
mittente Ricca Salerno Giuseppe

Sulla correzione di un articolo

Ricca Salerno rimanda le bozze dell'articolo, comunicando di aver fatto i "tagli richiesti". Attende notizie e chiede la pronta pubblicazione del lavoro. Chiede altresì l'invio del compenso a mezzo vaglia.
destinatario Protonotari Giuseppe
mittente Ricca Salerno Giuseppe

Sulla pubblicazione di un articolo

Ricca Salerno propone a Protonotari la pubblicazione di un articolo di un amico. E' un interessantissimo lavoro sulle "Spese pubbliche", a proposito di un'opera del 1620, quasi del tutto sconosciuta. Il lavoro è ricco di notizie e dati di pieno interesse e potrebbe essere pubblicato come notizia scientifica.
destinatario Protonotari Giuseppe
mittente Ricca Salerno Giuseppe

Sull'invio di una recensione

Ricca Salerno informa di aver mandato la recensione. Ripete, inoltre, di non aver ancora ricevuto il pagamento dell'articolo "Servizio di tesoreria e banche", pubblicato nel fascicolo di dicembre.
destinatario Protonotari Giuseppe
mittente Ricca Salerno Giuseppe




Luigi Bodio a Francesco Protonotari

Lettere di Luigi Bodio a Francesco Protonotari su argomenti economici.

A proposito di statistica

Scrive Bodio: "E' morto Quetelet, come sapete, volete che vi faccia 15 pagine o 20 di stampa per l'Antologia, per dire dell'indirizzo da lui dato alla statistica in Europa, e degli studi di statistica generale e teoretica e dell'antropometria in Italia?". Alcune opere di Alphonse Quetelet, matematico e astronomo belga, furono pubblicate nella "Biblioteca dell'Economista", vedi nota bibliografica.
mittente Bodio Luigi
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Quetelet Alphonse

A proposito di statistica

Bodio lamenta l'assenza di pubblicazioni in materia statistica sulla "Nuova Antologia" ed esprime i motivi per cui è importante avere articoli su tale argomento.
mittente Bodio Luigi
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di una memoria trattante un tema economico

"Il Sig. V. Pareto, uno dei collaboratori del giornale l'Economista di Firenze, avendo letto la mia memoria sugli indici misuratori del movimento economico in Italia mi scrive che desidererebbe parlarne nella "Nuova Antologia", ma che avrebbe piacere di essere prima assicurato di non avere un rifiuto; ciò forse perchè egli è liberista dichiarato. Posso aggiungere questa circostanza che veramente fa onore al Sig. Pareto, che egli è collaboratore del "Journal des économistes" di Parigi diretto da Molinari...".
mittente Bodio Luigi
nome citato Molinari Gustave de
nome citato Pareto Vilfredo
destinatario Protonotari Giuseppe

Su di un articolo di Ferrara

Scrive Bodio: "...vidi l'ultimo articolo di Ferrara. Splendido come sempre. La voce "libertà" perchè non si deve lasciare sentire? Risponda chi vuole. Noi siamo professori di Economia Politica e ce ne teniamo e siamo in buona compagnia". Probabilmente si riferisce all'articolo "La questione de' banchi in Italia", vedi nota bibliografica.
mittente Bodio Luigi
nome citato Ferrara Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo per la "Nuova Antologia"

Bodio propone di scrivere un articolo sulla "Nuova Antologia" riguardante il congresso internazionale di statistica tenutosi all'Aja nel 1869.
mittente Bodio Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sulla costituzione di un'associazione di economia

Scrive Bodio: "...Sentii dire che si è costituita costì in Firenze una Associazione italiana di Economia Politica di cui sarebbe presidente il conte Arrivabene e lei, professore, segretario perpetuo. Se una tale società intende essere italiana e se sarà numerosa di voci, potrei ancor io aspirare all'onore di farne parte?...". Sulla storia di questa società cfr. P. Asso,
nome citato Arrivabene Giovanni
nome citato Asso Pier Francesco
mittente Bodio Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sulla pubblicazione di un articolo

Bodio propone di pubblicare sulla "Nuova Antologia" un articolo dello Sbrojavacca sulla riforma delle imposte comunali.
mittente Bodio Luigi
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Sbrojavacca Luigi




Luigi Cossa a Francesco Protonotari

Lettere di Luigi Cossa a Francesco Protonotari su argomenti di statistica ed economia politica. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito di uno studio da farsi su Diomede Carafa

Cossa raccomanda Vito Cusumano, "che compie a Pavia gli studii di perfezionamento nell'economia politica", per un lavoro su Diomede Carafa, per il quale chiede la pubblicazione sulla "Nuova Antologia". Per il saggio "Diomede Carafa, economista italiano del secolo XV" vedi nota bibliografica.
nome citato Carafa Diomede
mittente Cossa Luigi
nome citato Cusumano Vito
destinatario Protonotari Francesco

Lettera di ringraziamento

Cossa ringrazia per l'onore di essere incluso fra i fondatori della Società italiana di economia politica. Si scusa per non aver prodotto un'opera originale finora. "Per la scienza, per la stampa, per la mia reputazione, e pel mio avvenire, ho fatto ben poco, dirò anzi e meglio, ho fatto nulla".
mittente Cossa Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo scritto da Protonotari

Cossa fa i complimenti a Protonotari per l'articolo sulle Unions.
mittente Cossa Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Su di una recensione

Cossa si lamenta per aver sentito dire che Protonotari non ha inserito nelle "Nuova Antologia" una recensione alla Scienza delle finanze.
mittente Cossa Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Su di un'offerta di collaborazione alla "Nuova Antologia"

Cossa si offre di prendersi carico del Bollettino bibliografico della "Nuova Antologia" per la parte economica.
mittente Cossa Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sulla retribuzione per la collaborazione con la "Nuova Antologia"

Scrive Cossa: "Terminato così il primo semestre della mia collaborazione, attendo la convenuta retribuzione delle L. 300 che prego farmi tenere a Pavia con vaglia postale... Ma desidero sapere se le condizioni della collaborazione saranno migliorate...".
mittente Cossa Luigi
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di copia di un libro

Cossa invia una copia della II edizione dei suoi Primi elementi di economia politica, "diligentemente corretta in ogni sua parte". Propone di succedere a Ferraris nella qualità di curatore della parte economica del bollettino bibliografico della "Nuova Antologia".
mittente Cossa Luigi
nome citato Ferraris Carlo Francesco
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un opuscolo

Cossa, a nome del prof. Antonio Gabaglio, chiede a Protonotari un estratto di un suo "antico opuscolo" sull'indirizzo della statistica moderna. Sulla "Nuova Antologia" fu pubblicata una recensione dell'articolo di Antonio Gabaglio, "Storia e teoria generale della statistica", vedi nota bibliografica.
mittente Cossa Luigi
nome citato D'Autilia Letizia
nome citato Gabaglio Antonio
destinatario Protonotari Francesco




Luigi Ridolfi a Francesco Protonotari

Questo fascicolo contiene la corrispondenza intercorsa tra Luigi Ridolfi e Francesco Protonotari.

Lettera di ringraziamento

Ridolfi ringrazia per la nomina a socio ordinario della Società di economia politica e avverte che impegni già presi in precedenza gli impediranno di partecipare alla sua prima adunanza.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Ridolfi Luigi

Lettera di ringraziamento

Ridolfi ringrazia per gli esemplari che gli sono pervenuti degli Statuti della Società Tipografica. Avverte che tornerà stabilmente a Firenze e spera che nel frattempo i colleghi incrementino gli affari della società.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Ridolfi Luigi

Sull'opportunità di un articolo

Ridolfi chiede se ritiene appropriato un articolo per la "Nuova Antologia" sull'approvvigionamento delle acque per la città di Firenze. In tal caso egli potrebbe correggerlo profittando dei lavori fatti in più tempi, come relatore del Consiglio Comunale intorno all'argomento. Chiede altresì di dare notizia sulla "Nuova Antologia" della ripresa dell'Accademia dei Georgofili.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Ridolfi Luigi




Marco Minghetti a Francesco Protonotari

Lettere di Marco Minghetti a Francesco Protonotari di argomento economico. Si parla della Società di economia politica.

A proposito di una riunione da farsi

Minghetti parla di una riunione della commissione che si terrà al ritorno di Luzzatti e Lampertico. Il ministro delle finanze ha incluso in essa anche Allievi.
nome citato Allievi Antonio
nome citato Lampertico Fedele
nome citato Luzzatti Luigi
mittente Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco

Compenso

Lettera di Marco Minghetti a Francesco Protonotari nella quale accenna al suo compenso.
mittente Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco

Su di alcuni opuscoli ricevuti

Minghetti vuole incontrare Protonotari per parlare di alcuni opuscoli e lettere che ha ricevuto per la Società degli economisti.
mittente Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo

Minghetti parla di un articolo di Cossa sul libro di Laveleye.
nome citato Cossa Luigi
nome citato Laveleye Emile
mittente Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco

Sul libro di Laveleye

Minghetti comunica di aver visto un piccolo cenno sul libro di Laveleye nella "Nuova Antologia" del 15 gennaio.
nome citato Laveleye Emile
mittente Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco

Sulla Società degli economisti

Minghetti parla dell'ingresso di nuovi soci nella Società degli economisti.
mittente Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di fascicoli economici

Minghetti vuole che gli rinviino i suoi fascicoli letterari ed economici e vorrebbe pubblicare quello sull'ordinamento delle imposte dirette.
mittente Minghetti Marco
destinatario Protonotari Francesco




Paolo Boselli a Francesco Protonotari

Lettera di Paolo Boselli a Francesco Protonotari di elogio alla "Nuova Antologia" e alla Società di economia politica. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

Lettera di elogi

Boselli loda gli articoli apparsi sulla "Nuova Antologia" e la Società di Economia Politica, "ch'ella riuscì a creare e che è la prima che sembri durevole e autorevole nella patria nostra".
mittente Boselli Paolo
destinatario Protonotari Francesco




Pietro Cuppari a Francesco Protonotari

Corrispondenza tra Pietro Cuppari e Francesco Protonotari riguardante studi sull'economia agraria italiana. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito di uno studio sull'economia agraria

Cuppari manifesta l'intenzione di scrivere per la "Nuova Antologia" un lavoro intitolato "Studi comparativi dell'economia agraria italiana", informando Protonotari di aver terminato la revisione delle sue lezioni.
mittente Cuppari Pietro
destinatario Protonotari Francesco




Pietro Torrigiani a Francesco Protonotari

Questo fascicolo contiene lettere di Pietro Torrigiani a Francesco Protonotari rigurdanti temi economici e sociali: associazioni operaie, creazione di linee ferroviarie, circolazione dei biglietti delle banche popolari. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

Lettera di ringraziamento

Torrigiani ringrazia per aver ricevuto la dozzina di copie del suo articolo. Chiede se, a giudizio del Protonotari, non abbia "accarezzato troppo il concetto delle associazioni operaie".
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro

Su alcuni argomenti da trattare in seno alla Società di economia politica

Torrigiani chiede che nel resoconto della seduta della Società di economia politica vengano messi in rilievo i seguenti punti: 1) la facoltà delle banche di emettere biglietti in circolazione; 2) lo spirito di cui è animata la società contro le tendenze al protezionismo; 3) la proposta di dichiarare nulli gli atti mancanti di bollo.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro

Su di alcune difficoltà

Torrigiani parla delle "difficoltà di un raduno per la nostra Società di Economia Politica per la dispersione dei membri". Informa poi di aver "stampato qualche pensiero sull'inchiesta industriale" per l'"Economista d'Italia" e prega Protonotari di leggerlo.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro

Su di un convegno

Torrigiani scrive sulla difficoltà di celebrare un convegno economico a Firenze per quel periodo. Insiste per parlare della ferrovia Spezia-Parma.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro

Su di un pagamento

Torrigiani chiede di essere pagato per dei lavori, dovendo sostenere dei costi.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro

Su di una ferrovia

Torrigiani propone di trattare "l'argomento della ferrovia Spezia-Parma". Insiste nel chiedere a Protonotari di leggere nell'"Economista d'Italia" il suo concetto per l'inchiesta industriale.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro

Su diverse scuole di pensiero

Scrive Torrigiani: "M'accennavate del modo in cui parecchi scienziati della Germania trattano dell'economia. Quelli che vogliono abbattere la scuola di Smith cercando di collocare l'etica a guida superiore dell'economia politica dimenticano la distinzione vera e proficua che merita la scuola italiana sin dal secolo scorso per armonizzare i principi della nostra con la scienza della filosofia morale". Propone un articolo sull'argomento.
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Smith Adam
mittente Torrigiani Pietro

Sul bilancio di agricoltura e commercio

Torrigiani comunica che ha terminato alla Camera la discussione sul bilancio di agricoltura e commercio.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro

Sul credito popolare

Torrigiani chiede informazioni sulla "vita intrinseca delle due maggiori istituzioni di credito popolare", quella di Firenze e di Milano. Sulla banca milanese ha avuto un colloquio con Luzzatti che gli promise di trasmettergli i risultati più recenti.
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro

Sulla pubblicazione di un libro

Torrigiani riferendosi alla pubblicazione nel "Giornale degli economisti" in Francia della traduzione della parte del libro di Thornton relativo alla "Lega de' mestieri", dice:" mi è stato caro confermarmi nel giudizio fatto da me, ed espresso nel mio articolo... su quelle... fortemente organizzate associazioni".
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Thornton Henry
mittente Torrigiani Pietro

Sulle banche popolari

Torrigiani ricorda la discussione con Protonotari circa la circolazione dei biglietti delle banche popolari. Il conte polacco Cieskovski lamenta l'assenza del Luzzatti, "con il quale disse di trovarsi non solo d'accordo ma di andare oltre. Vale a dire che mentre il nostro collega insisteva sul danno di estendere in fatto la circolazione dei biglietti nel dominio delle banche popolari, non giungeva però al punto di imporre ad esse la proibizione in diritto". Il "signor conte" avrebbe voluto questa proibizione.
nome citato Cieskovski
nome citato Luzzatti Luigi
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro

Sulle banche popolari di credito

Torrigiani informa che il suo lavoro sulle banche popolari di credito e le cooperative è pronto.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro

Sulle bozze del codice civile

Torrigiani ricorda a Protonotari di inviargli quegli spunti di tipo economico che hanno attinenza con le bozze del codice civile.
destinatario Protonotari Francesco
mittente Torrigiani Pietro




Raffaele Busacca a Francesco Protonotari

Lettere di Raffaele Busacca a Francesco Protonotari di argomento economico-finanziari. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito di una stampa

Busacca scrive sulla stampa della prima parte del lavoro sulle imposte dirette.
mittente Busacca Raffaele
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un articolo

Busacca comunica il titolo del suo articolo e la sua consegna alla stampa.
mittente Busacca Raffaele
destinatario Protonotari Francesco




Raffaello Lambruschini a Francesco Protonotari

Lettere di Raffaello Lambruschini a Francesco Protonotari sulla raccolta di materiale su Cuppari. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito di Cuppari

Scrive Lambruschini: "Le mando quello che ho potuto mettere insieme intorno a Cuppari". Pensa di essere stato sufficientemente preciso. Chiede di vedere le bozze dato che si ferma a Firenze ancora un giorno.
nome citato Cuppari Pietro
mittente Lambruschini Raffaello
destinatario Protonotari Francesco

Ancora su Pietro Cuppari

Lambruschini informa di aver provveduto a soddisfare il desiderio di Protonotari di accennare a degli scritti del Cuppari stampati sulla "Nuova Antologia".
nome citato Cuppari Pietro
mittente Lambruschini Raffaello
destinatario Protonotari Francesco




Salvatore Cognetti De Martiis a Francesco Protonotari

Le lettere hanno ad oggetto diversi temi economici trattati sulla "Nuova Antologia". In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito di una relazione del Ministero di agricoltura, industria e commercio

Scrive Cognetti de Martiis: "Non sono liberale in fatto di banche di emissione, anzi vado più in là del progetto di legge". Ringrazia per il consenso relativo all'articolo sulla Relazione del Ministero di agricoltura, industria e commercio. Probabilmente si tratta dell'articolo "La politica economica italiana", vedi nota bibliografica.
mittente Cognetti De Martiis Salvatore
destinatario Protonotari Francesco

Su di un articolo da scrivere per la "Nuova Antologia"

Cognetti De Martiis chiede consigli per scrivere un articolo per la "Nuova Antologia" prendendo spunto dalla relazione del Ministero di agricoltura, industria e commercio.
mittente Cognetti De Martiis Salvatore
destinatario Protonotari Francesco

Sulla richiesta di un giudizio per uno scritto economico

Cognetti de Martiis scrive di attendere il giudizio di Protonotari sullo scritto relativo ai fatti economici compiuti nel primo Parlamento che sedette in Italia. La sua opinione è ritenuta utile per giudicare esattamente gli avvenimenti memorabili del 1820. Probabilmente si tratta dell'opera "I fatti economici della rivoluzione napoletana del 1820", vedi nota bibliografica.
mittente Cognetti De Martiis Salvatore
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di un manoscritto

Comunica che ha inviato un manoscritto sulla storia della "Storia economica d'Italia" con l'augurio che egli possa trovargli "un posticino" nella "Nuova Antologia".
mittente Cognetti De Martiis Salvatore
destinatario Protonotari Francesco




Stefano Jacini a Francesco Protonotari

La corrispondenza tra Stefano Jacini e Francesco Protonotari contiene argomenti sulla questione dei lavori pubblici in Italia.

A proposito dei lavori pubblici in Italia

Jacini informa circa il lavoro "sulla sistemazione dei lavori pubblici".
mittente Jacini Stefano
destinatario Protonotari Francesco

A proposito di alcune lezioni sull'Economia sociale tenute da Protonotari

Jacini si congratula per le lezioni tenute nell'istituto di agraria sull'Economia sociale.
mittente Jacini Stefano
destinatario Protonotari Francesco

Sui lavori pubblici in Italia

Lettera di Stefano Jacini a Francesco Protonotari con la quale invia le bozze relative al saggio sulla situazione dei lavori pubblici in Italia.
mittente Jacini Stefano
destinatario Protonotari Francesco

Sui lavori pubblici in Italia

Lettera di Stefano Jacini a Francesco Protonotari con la quale rassicura sull'invio di un altro articolo sui lavori pubblici e manifesta il desiderio di trattare altri argomenti.
mittente Jacini Stefano
destinatario Protonotari Francesco




Sydney Sonnino a Giuseppe Protonotari

Questo fascicolo contiene la corrispondenza intercorsa tra Sydney Sonnino e Giuseppe Protonotari.

Biglietto di ringraziamento

Si tratta di un biglietto da visita contenuto in una busta, con il quale Sonnino ringrazia Protonotari e lo informa che con lettera gli ha inviato un suo articolo.
destinatario Protonotari Giuseppe
mittente Sonnino Sidney




Tullio Martello a Francesco Protonotari

Lettera di Tullio Martello a Francesco Protonotari in cui si danno informazioni su alcuni articoli di Ferrara. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

A proposito di alcuni scritti di Ferrara

Martello si scusa per non aver più scritto, ma voleva poter dare notizie sull'articolo di Ferrara in confutazione di quello di Rossi. Informa sull'attività di Ferrara riguardo una serie di articoli intitolati il "babelismo economico" sulla "Nuova Antologia" che chiuderanno, in modo brillante e sapiente, la disputa nata dal "Germanismo economico".
nome citato Ferrara Francesco
autore Martello Tullio
destinatario Protonotari Francesco
nome citato Rossi Alessandro




Vittorio Ellena a Francesco Protonotari

Corrispondenza tra Vittorio Ellena e Francesco Protonotari in cui si trattano temi diversi: economia politica, agraria e statistica. In questa busta sono contenuti carteggi vari.

Su di un articolo economico

Ellena informa di aver terminato l'articolo monetario. Probabilmente si tratta dell'articolo "La questione monetaria e la conferenza di Parigi", vedi nota bibliografica.
mittente Ellena Vittorio
destinatario Protonotari Francesco

Su di un corso di scienza delle finanze

Ellena chiede di dire al rettore a nome suo e di Boselli che per quell'anno il corso di scienza delle finanze sarà fatto da lui, Ellena.
nome citato Boselli Paolo
mittente Ellena Vittorio
destinatario Protonotari Francesco

Sull'invio di uno scritto

Ellena, essendo a conoscenza del desiderio del ministro Magliani di avere un suo scritto sullo zucchero e sull'alcool per la "Nuova Antologia", lo informa che sarà ben lieto di accontentarlo.
mittente Ellena Vittorio
nome citato Magliani Agostino
destinatario Protonotari Francesco